Blog

Boom di vendite online: una nuova era per il settore retail?

Il settore retail è stato investito da una battuta d’arresto trasformatasi poi in nuova opportunità, lunga vita alle vendite online!

Il lockdown improvviso di marzo 2020 ha lasciato tutti sgomenti e apparentemente senza alternative. La vita di tutti i giorni e le abitudini quotidiane improvvisamente si sono interrotte in maniera brusca e inaspettata.

Di punto in bianco i più piccoli o giovani si sono ritrovati a seguire videolezioni da casa e i più adulti invece in smartworking. Ciò che ha inizialmente subito un enorme battuta d’arresto è il commercio al dettaglio: non tutti i piccoli negozi hanno mai sentito infatti la necessità di aprire un ecommerce o comunque di vendere online in un qualsiasi altro modo e la situazione che si è creata dalla sera alla mattina, a causa del Coronavirus, con la chiusura totale delle attività per quasi tre mesi, è stata per molti imprenditori davvero traumatica.

Non ci è voluto molto però a capire che, nonostante tutto, le persone avevano voglia di normalità, proseguendo col normale shopping…anche se online!

Ecco quindi che dallo sconforto tante realtà del settore retail sono poi passate all’azione con una svolta di successo nelle vendite online, che ha subito un vero e proprio boom.

Il rischio di contagio da Covid19, oltre alle restrizione introdotte dal governo, ha infatti spinto le persone ad acquistare tutto, ma proprio tutto, sul web. Un modo super utile per evitare il contatto con possibili positivi e asintomatici. Questa svolta nella cultura della vendita al dettaglio ha rappresentato per qualche tempo un continuo improvvisare, ma con la calma raggiunta post lockdown è diventata una nuova opportunità da cogliere al volo con sistemi organizzati, nuove figure professionali da aggiungere al proprio organico, siti ecommerce e le sempre più diffuse vendite via social.

Insomma ci siamo forse trovati – un pò per caso, un pò per puro spirito di sopravvivenza – in una nuova era del settore retail? Lo scopriremo giorno dopo giorno, studiando quanto stanno variando le nostre abitudini di acquisto!

ARTICOLI CORRELATI

Inserisci la tua parola chiave